LINEE GUIDA NAZIONALI
per la difesa della costa dai fenomeni di erosione e dagli effetti dei cambiamenti climatici


Il Ministero dell’Ambiente il 6 aprile 2016 ha  sottoscritto  con  tutte  le  Regioni  rivierasche  italiane  un  Protocollo d’intesa per la stesura di linee guida nazionali per la difesa delle coste dall’erosione costiera e dagli effetti dei cambiamenti climatici. Con  il  protocollo  è  stato  istituito  il  Tavolo Nazionale sull’Erosione Costiera che dovrà contribuire ad inquadrare  e  affrontare  la  problematica del  fenomeno dell’erosione in forma coordinata ed integrata individuando  procedure  comuni  per  una  corretta  e  sostenibile  gestione  della  fascia  costiera  a livello nazionale.
Con  il  protocollo  è  stato  istituito  il  Tavolo Nazionale sull’Erosione Costiera che dovrà contribuire ad inquadrare  e  affrontare  la  problematica del  fenomeno dell’erosione in forma coordinata ed integrata individuando  procedure  comuni  per  una  corretta  e  sostenibile  gestione  della  fascia  costiera  a livello nazionale.
Nel Tavolo Nazionale, il Ministero dell’ambiente avrà il compito di indirizzare le attività verso proposte di azioni  omogenee  di  tutela  e  di  intervento  che  si  concretizzeranno  nella  definizione  di  indirizzi  generali  e criteri che diventeranno il riferimento normativo e  operativo nella pianificazione  della difesa della costa  e nella programmazione degli interventi da realizzare (consulta le Linee guida Nazionali)


 

__________________________________________________________________________________________________________________________

 

home page

chi siamo

tutti i temi

documenti

le cause

richiedi info

 

slideshow

i comuni

capo d'orlando

versione mobile

facebook

 

 

 

OSSERVATORIO SULL'EROSIONE DELLE SPIAGGE

della Provincia di Messina

In Collaborazione con LEGAMBIENTE NEBRODI

Area Riservata